Scopri i sapori autentici delle festività natalizie nella Valle di Comino: tradizioni culinarie e deliziosi piatti tipici

Sapori Autentici e Tradizioni Culinarie: un viaggio nella gastronomia natalizia della Valle di Comino Un viaggio nel gusto di una terra dai sapori autentici: le tradizioni culinarie della Valle di Comino Le festività natalizie in Valle di Comino sono un’esplosione di sapori autentici che riflettono la ricca tradizione culinaria locale. Nei tempi passati, ma in molte case ancora oggi, a…

Leggi di più

Chiesa di San Bartolomeo

Da piazza Indipendenza ripercorriamo corso Volsci in direzione del ponte di Napoli, dove in prossimità fu edificata nell’XI secolo la piccola chiesa di San Bartolomeo. La sua antichità è testimoniata dalla monofora edificata nell’XI secolo e che si apre nel presbiterio. La chiesa è collegata al culto della patrona di Sora, Santa Restituita. Qui la tradizione vuole che sorgesse la…

Leggi di più

Cattedrale di Santa Maria Assunta

Lasciandoci alle spalle piazza Santa Restituita, riprendiamo il nostro percorso lungo corso Volsci, arrivando in piazza Indipendenza, un tempo sede del foro romano della città. Proprio sul foro si ergeva, in età romana, un poderoso tempio di tipo italico del IV secolo a.C. che nell’XI secolo fu completamente inglobato nella costruzione della cattedrale medievale di Santa Maria Assunta. Nel 1155,…

Leggi di più

Chiesa di Santa Restituta

Dirigiamoci ora verso piazza Santa Restituita, attraversando Corso Volsci, antico decumano massimo della città al tempo dei romani. In questo spazio sorge la chiesa di Santa Restituita, dedicata alla santa patrona della città, martirizzata nel 275 d.C.. Benché le origini della chiesa primitiva risalgano al IX secolo, quella che si presenta oggi è una riedificazione in stile neoromanico dell’antica chiesa,…

Leggi di più

Chiesa di San Francesco

Riprendiamo il nostro percorso, uscendo dal rione Cancéglie e dirigendoci verso piazza Umberto I; qui incontriamo la chiesa di San Francesco e l’annesso ex convento dei Minori conventuali, le cui origini, ravvisabili nella bifora ogivale con colonnina centrale e decorazioni lobate, risalgono al XIV secolo. La chiesa e il convento subirono diversi ampliamenti nel corso dei secoli, in particolare tra…

Leggi di più

Chiesa di San Silvestro Papa e il rione Cancéglie

Il percorso dedicato alle chiese di Sora parte dal rione Cancéglie, il quale nasce e si sviluppa a partire dall’XI secolo attorno alla chiesa di San Silvestro Papa, sorta nel 1029 per volere di Domenico da Foligno, che già nel 1011 aveva fondato l’abbazia di San Domenico posta al di fuori della città sorana. Fino al XVI secolo Il rione…

Leggi di più

Piazza Annunziata

Nel sito sono visibili i resti di una villa privata residenziale costruita verso la fine del IV sec. a.C.. L’edificio subì una ristrutturazione nella seconda metà del II sec. a.C. Alla fine del IV sec. d.C., risalgono i resti di un impianto rustico-residenziale che occupò il settore sud-est dell’area. Nel VI secolo l’area fu interessata da una necropoli paleocristiana.

Leggi di più

Area archeologica di Largo San Lorenzo

 Uscendo dall’area del tempio e dal foro, ci dirigiamo lungo via Deci, un tempo cardo massimo della viabilità romana che collegava la colonia di Sora con i centri di Atina e Casinum. Oltrepassando il ponte di San Lorenzo, dove fino al 1883 era ancora presente un ponte romano a tre arcate, realizzato in opera quadrata (l secolo a.C.), ci dirigiamo…

Leggi di più

Tempio romano presso la cattedrale di Santa Maria Assunta

Il percorso prosegue ricalcando il decumano massimo della viabilità romana, Corso Volsci, per giungere in piazza Indipendenza che verosimilmente occupa lo stesso spazio dell’antico foro romano e sul quale si affacciava il poderoso tempio romano di tipo italico, costruito nei primi anni della colonia Latina di Sora, dedotta nel 303 a.C.  Del tempio, inglobato perfettamente nella costruzione della cattedrale di…

Leggi di più

Domus romana di Piazza Mayer Ross e Museo Civico della Media Valle del Liri

Il percorso archeologico, dedicato all’età romana, parte da piazza Mayer Ross dove indagini archeologiche condotte tra il 2004 e il 2005 hanno riportato alla luce strutture murarie di una domus romana, attualmente interrata e non accessibile al pubblico, e pavimentazioni in cocciopesto e in mosaico geometrico a tessere bianche e nere.  Successivamente, in età altomedievale, l’area fu risistemata e sulle…

Leggi di più

Entra a far parte della DMO Ciociaria-Valle di Comino

Contatti

DMO Ciociaria Valle di Comino

Via Umberto I, 1 - 03030 Pescosolido (FR)

Telefono

3807463842

Seguici
Informazioni utili

Con il contributo della

DMO Ciociaria Valle di Comino 2024 C.F: 91033330605 | Tutti i diritti riservati. | by logoElav Web

Entra a far parte della DMO Ciociaria-Valle di Comino

Contatti

DMO Ciociaria Valle di Comino

Via Umberto I, 1 - 03030 Pescosolido (FR)

Telefono

3807463842

Seguici
Informazioni utili

Con il contributo della

DMO Ciociaria Valle di Comino 2024 C.F: 91033330605 | Tutti i diritti riservati. | by logoElav Web
it_IT